Le memorie del Computer: Spiegazione e Storia

Il computer, per funzionare, necessita di varie memorie. Le memorie vengono anche insegnate all'ITIS, e oggi ve ne parlerò.
Memoria di Massa
Sono memorie che devono poter contenere dati in modo permanente. L'esempio più noto è l'hard disk, oppure le chiavette USB. Storicamente possiamo notare le cartoline magnetiche oppure i floppy. Non lavora a diretto contatto con il processore, quindi non è una memoria primaria. Ad oggi si aggira nell'ordine dei 750 GB, arrivando anche a 5 TB.

Memoria RAM
L'acronimo significa Memoria ad accesso casuale ed è volatile, ossia non conserva i dati immessi, se non per il tempo di elaborazione. Contiene i dati da elaborare temporaneamente. In un personal computer ci sono in media 4-8 GB di RAM. Ad oggi ci sono più che altro DRAM e SDRAM, anni fa si usavano anche le SRAM e le memorie magnetostrittive.


Memorie ROM
Memorie di sola lettura. Contengono quasi sempre il BIOS e dati fondamentali all'avvio della macchina. Nell'era dell'home computer erano molto usate e contenevano il sistema operativo.

Memorie Cache
Memorie utilizzate per diminuire i tempi di accesso alle memorie.

Etichette: , , ,